Peer review e norme

L’Archivio Storico Italiano applica a tutti i saggi proposti un sistema di peer review ‘doppio-cieco’: dopo una valutazione preliminare della redazione sulla pertinenza dell’argomento e dell’impostazione con le linee redazionali delle rivista, il testo viene sottoposto in forma anonima a due studiosi italiani o internazionali, i cui nomi non saranno conosciuti dall’autore: i due referees formulano un giudizio secondo lo schema qui allegato. Ai referees è richiesto l’impegno di discrezione nei confronti dell’autore

I nomi dei referees vengono registrati presso un apposito elenco conservato dalla redazione.

Preliminarmente all’invio ai referees l’autore dovrà inviare alla redazione una apposita dichiarazione sull’originalità dei contenuti del saggio, secondo la forma qui allegata: liberatoria autori

 

Scheda di referaggio

 Giudizi sintetici

Si chiede di esprimere un giudizio da un minimo di 1 a un massimo di 4 in ordine a:

Originalità e rilevanza del contributo

Coerenza argomentativa

Aggiornamento della bibliografia e consapevolezza storiografica

Chiarezza e correttezza dell’esposizione

Giudizio discorsivo

Deve essere scritto in termini chiari, rispettosi e costruttivi, tale da essere inoltrato all’autore, anche con puntuali suggerimenti di intervento, con segnalazione delle parti del testo dove occorre operare revisioni e con indicazioni bibliografiche: il tutto inserito o segnalato in maniera riconoscibile sul file.

Giudizio conclusivo

-         Accettato e pubblicabile nella forma attuale o con minimi adeguamenti

-         Pubblicabile dopo che siano stati effettuati tutti gli interventi suggeriti (previa verifica da parte della redazione)

-         Non pubblicabile

.

Abstracts e descrizione degli autori

Tutti gli articoli originali sono accompagnati da un abstract in inglese che viene pubblicato nella sezione ‘Summaries’ di ogni fascicolo cartaceo e sul sito della rivista.

Tutti gli autori degli articoli sono descritti in una nota in calce alla prima pagina del saggio con riferimento all’indirizzo mail e all’eventuale affiliazione accademica.

.

Norme redazionali

Le norme redazionali della rivista sono scaricabili in formato pdf: norme-asi

Per qualsiasi richiesta di chiarimento scrivere a: tognettisergio1969@gmail.com